Sfatiamo il mito dell’acqua gratis

Acqua gratis? No, «Concorrenza sleale»!

Capita, talvolta, di imbatterci in utenti che chiedono spiegazioni in merito all’acqua naturale erogata “gratuitamente” da alcune case dell’acqua. Si tratta per la quasi totalità di strutture pubbliche realizzate dalle società pubbliche che gestiscono gli acquedotti, e delle quali sono soci gli stessi Comuni. Il fatto che appaia gratis è da sfatare, in realtà sono sostenute da soldi pubblici, ovvero dalle bollette pagate dagli stessi cittadini. Per quanto ci riguarda finisce qui, ma vi suggeriamo  la lettura di questo articolo che riguarda non il nostro Nord Est, ma Roma. Buona lettura!

ACEA